Ihre Browserversion ist veraltet. Wir empfehlen, Ihren Browser auf die neueste Version zu aktualisieren.

      Hol dir Hilfe!

       Cherches de l’aide!

             Chiedi aiuto!

           ¡Pide ayuda!

     Procura ajuda!

 Yardim Íste!

          Kërko ndhimë!

      Kérj segítséget!

      Get yourself some help!

 

Chiedi Aiuto!

Non sei il/la colpevole!
Non importa quale specie di violenza o maltrattamento hai dovuto subire. Tu non sei colpevole del fatto che sei stato maltrattato o violentato. In ogni caso di abuso o violenza la responsabilità e unicamente della persona che maltratta e violenta.
Non sei solo/a!
Il 10% dei minori nelle famiglie svizzere viene picchiato, 3000-4000 giovani subiscono e sono ogni anno vittime di abuso sessuale nell'ambito sportivo e nel tempo libero. Quanti bambini e giovani subiscono nell'ambito scolastico e sportivo violenze psichiche e abusi sessuali? In ogni caso sono tanti e di diversi strati sociali. Non sei solo/a con le tue esperienze!
Può spezzare il tuo "silenzio" e rivelare i tuoi "segreti sgradevoli"!

Il silenzio delle vittime é la migliore protezione per i colpevoli. Spesso vengono convinte le vittime dai loro aguzzini a tenersi per se i loro "segreti" comuni. La paura di tradire i colpevoli o che nessuno crederà l'accaduto può essere enorme. Ti riguarda? Allora è importante sapere che ti è possibile parlare dell'esperienza e far finire violenze e abusi contro di te. Solo cosi puoi far nascere prove e dimostrare la colpevolezza per poi bloccare la situazione.

Provaci in continuazione!
Tante di queste vittime devono raccontare parecchie volte l'accaduto e cercare aiuto prima di trovare qualcuno che gli crede.
Dove trovare comprensione e dove ricevere aiuto!
Confidati con un adulto, amico o amica e consulta un ufficio di consulenza. Queste persone comprendono le tue paure e preoccupazioni, ti consiglieranno e ti aiuteranno a trovare soluzioni. Indirizzi su ufficio di consulenza li troverai sull'elenco telefonico o cliccando indirizzi
Hai diritto a cercare e ricevere aiuto!
Non intimidirti in caso di urgenza a chiedere aiuto a persone nella strada, sul tram, nel bus, a un maestro o qualsiasi altra persona. Hai diritto ad aiuti e consigli, indipendentemente da cosa e come hai vissuto la situazione.